Per chi desidera vivere la nascita del proprio figlio senza distacchi affettivi...

Per dare continuità al percorso di rispetto della fisiologia iniziato durante la gestazione e per rispondere ai bisogni psico-affettivi e di privacy della coppia durante il parto, nel reparto di Ostetricia dell'Istituto Clinico S. Anna, da tempo, è stata predisposta la “Family Room”. Come ci ha spiegato il Dott. Roberto Garbelli, Responsabile dell'U.O. di Ostetricia e Ginecologia dell'Istituto Clinico di via del Franzone, "accanto alle normali stanze di degenza è stata realizzata una stanza dotata di letto matrimoniale e arredamento domestico per la permanenza durante il giorno e la notte del partner e dei figli.

Presso il reparto è possibile cioè accogliere nelle prime ore dopo la nascita il proprio bambino con accanto il partner in un ambiente intimo ma senza rinunciare alla sicurezza di un contesto ospedaliero. Una stanza rivolta alla coppia che desidera vivere la nascita del proprio figlio senza distacchi affettivi, nella riservatezza, nel comfort e, al tempo stesso, nel massimo della sicurezza. Al partner viene consentito di condividere così le prime ore di vita del suo bambino insieme alla mamma, con possibilità di fermarsi durante la notte. L’accesso alla “Family Room", così è stata chiamata, è riservato alla donna che partorisce con parto spontaneo senza complicazioni ed è un servizio gratuito".

X